CAMPAGNA LUPIA VENEZIA

Partly cloudy24°C

Vi aspettiamo nel nostro...
Regalatevi un Week End all’...
Vuoi conoscere la Riviera del...
Prenotate il vostro soggiorno...
Soggiorna nel nostro Hotel...

Book Online


Best Rates Guaranteed

Eventi vicini

Mar 10 Saturday
10 Marzo – 10 giugno 2018 Venezia, Palazzo Ducale – Appartamento del Doge  Per la prima volta in...
Mar 24 Saturday
Dal 24 Marzo al 1 Luglio 2018 presso il Palazzo Roverella di Rovigo, questa ampia rassegna...
Mar 10 Saturday
Da sabato 10 marzo a domenica 22 luglio 2018 a Palazzo Zabarella, Padova Joan Miró: Materialità e...
Mar 30 Friday
Dal 30 Marzo 2018 al 04 Novembre 2018  nel museo Nazionale di Villa Pisani ci sarà la Mostra...
Mar 16 Friday
L'esposizione fotografica dal taglio vintage del grande fotografo veneziano scomparso 2 anni fa’...

JOHN RUSKIN - Le Pietre di Venezia

10 Marzo – 10 giugno 2018 Venezia, Palazzo Ducale – Appartamento del Doge 
Per la prima volta in Italia, un evento internazionale punta i riflettori  su Ruskin-artista e sul suo rapporto con la città lagunare.   Cosa sarebbe il mito di Venezia senza John Ruskin, cantore della bellezza eterna della città, tanto più affascinante ed estrema perché colta nella sua decadenza? Personaggio centrale nel panorama artistico internazionale del XIX secolo, scrittore, pittore e critico d’arte, l’inglese John Ruskin (1819-1900) ebbe un legame fortissimo con la città lagunare, alla quale dedicò la sua opera letteraria più nota, “Le pietre di Venezia”: uno studio della sua architettura, sondata e descritta nei particolari più minuti, e un inno alla bellezza, all’unicità ma anche alla fragilità di questa città.

Ruskin, ammirato da Tolstoj e da Proust, capace di influenzare fortemente l’estetica del tempo con la sua interpretazione dell’arte e dell’architettura, torna ora a Venezia nei luoghi della sua ispirazione; torna a Palazzo Ducale, edificio emblematico che egli esplorò a lungo da angolazioni diverse: taccuini, acquarelli, rilievi architettonici, calchi in gesso, albumine, platinotipi. Ad ospitarlo è la sequenza di sale e loggiati tante volte raffigurati, ove la scenografia di Pier Luigi Pizzi dà risalto alle presenze architettoniche e scultoree della Venezia gotica e bizantina, medievale e anticlassica che egli tanto amava e che desiderava preservare dall’oblio.

Intero € 13, Ridotto € 10, Gratis fino a 5 anni.
Tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

Certificate of Excellence

2015

131 review
Expedia Insider’s Select

2015

4.70
/5
298 review
Booking.com

2015

9.10
/10
113 review
Albergo veramente spettacolare ed accogliente, pulitissimo. Personale gentilissimo
9,5
/10
Manuel Rosati, Italy, 20/11/2013

Book Online