CAMPAGNA LUPIA VENEZIA

Fair21°C

L’hotel Antica Corte...
La primavera è arrivata,...

Book Online


Best Rates Guaranteed

Eventi vicini

Jun 19 Sunday
19 giugno- 13 novembre 2016  Una mostra intitolata “Venezia, gli Ebrei e l’Europa”, organizzata in...
Apr 08 Friday
8 aprile - 15 novembre 2016 La stagione 2016 apre con un grande evento, un’occasione unica per...
Oct 30 Friday
Ca'Zanardi e Venice Art House inaugurano la nuova e VII edizione della mostra collettiva...
Jan 01 Thursday
A pochi passi da Piazza San Marco a Venezia è possibile salire a bordo di un imbarcazione per la...
Apr 01 Wednesday
I tesori nascosti del doge - dal 1 aprile 2015 È giunto a compimento il restauro conservativo...

Hotel vicino Venezia

A seguito dei lavori di ristrutturazione eseguiti si è potuto ricavare, mantenendo la struttura storica degli edifici, un albergo a 3 stelle di 16 camere, di cui una suite doppia, tutte dotate di bagno, e una dependance in stile moderno che comprende altre 12 stanze.
L'edificio è stato elegantemente rifinito, ristrutturato con materiali innovativi ad alto risparmio energetico e presenta una hall di mq 90 pavimentata con terrazzo veneziano e dipinture delle facciate in marmorino. I soffitti sono costituiti da travatura in legno per i primi due piani che diventano suggestive capriate in legno per l'ultimo piano.

Tutte le camere sono dotate dei comfort più innovativi: TV LCD, accesso internet ad alta velocità gratuito in tutto l'hotel per i clienti dotati del proprio notebook, impianto WI-FI, aria condizionata, frigobar, cassaforte, camere per persone diversamente abili.
L'hotel dispone inoltre di un ampio parcheggio per auto e autobus, servizio di segreteria 16/24, salottino per il relax, lettura e TV, servizi per bambini (culle, lettini, scaldabiberon, vasca per bagnetto, fasciatoio).

L'albergo è situato a 500 mt dalla fermata del treno che in pochi minuti collega a Venezia.
La fermata dell'autobus è a 300 mt: con questo si possono raggiungere la Riviera del Brenta, Chioggia, Verona e Padova.
In auto è ancora più facile anche grazie alla vicinanza della SS309 Statale Romea.
Anche in bicicletta è possibile raggiungere la Riviera del Brenta, l'oasi del WWF Valle Averto e la Laguna Sud dove si possono effettuare escursioni in barca. Inoltre, è possibile noleggiare auto.
Siamo a disposizione per l'organizzazione di visite guidate per gruppi e consulenza su orari treno - autobus con relativa distribuzione dei biglietti. Inoltre è disponibile il servizio di noleggio biciclette.
Si accettano carte di credito mastercard, visa, bancomat e con BVI (Buoni Vacanze Italia).
 
Il complesso
 
Il complesso Marchesini sorge in una zona tranquilla, a pochi chilometri dalla Riviera del Brenta, e dalle città di Venezia, Verona, Padova e Chioggia, e risulta elencato nell'Istituto Ville Venete. L'hotel è quindi situato vicino a Venezia. La famiglia Marchesini per incentivare la loro presenza nel territorio costruì verso la fine del 1600 un grande impianto formato dal palazzo dominicale e dagli annessi rustici: residenza del gastaldo, ricovero degli attrezzi e magazzini. Attualmente dello splendido impianto rimane soltanto il rustico. Il palazzo ed il "leggiadro oratorio" furono andati distrutti nel corso del 1800.
La costruzione del fabbricato esistente è piuttosto compatta e massiccia, ed è formata da tre piani con l'entrata principale accentuata da tre grandi arcate a tutto sesto.  L'interno è piuttosto semplice ed evidenzia alcuni elementi caratteristici nelle capriate del tetto.
 
Colazione
  
Dopo un piacevole riposo, l'Hotel Antica Corte Marchesini saprà tentarvi con una colazione ricca di prodotti tipici che la campagna veneta dona.
Al pane fresco di giornata, che saprà accontentare ogni gusto grazie alle diverse forme, sapori e fragranze, saranno accompagnati formaggi freschi delle fattorie locali preparati con amore e ricchi di profumi e sapori del territorio; ancora salumi e salami ai quali noi Veneti non possiamo rinunciare, come sopresse e prosciutti; le immancabili confetture e marmellate di frutta confezionate ad hoc come quelle della nonna, dolci tentazioni che sanno di casa.
Se invece vorrete provare una colazione all'italiana, non manca di certo l'angolo delle brioches, delle torte e dei biscotti che sapranno deliziarvi con la loro dolce tipicità.
Il tutto è accompagnato da latte fresco di giornata, succhi, caffè e altre bevande che andranno a completare la vostra colazione.
Il personale sarà a vostra disponibilità per variazioni, richieste e consigli.

La colazione all'hotel Antica Corte Marchesini vi immergerà in un'atmosfera semplice, rustica, conviviale e rilassante:
un ottimo modo per cominciare al meglio la giornata.

Per riservare il vostro soggiorno potete scriverci, chiamarci ti apettiamo!

Un hotel vicino a Venezia!

Hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia (laguna Venezia)

L’ Hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia è situato a pochi minuti dalla Laguna di Venezia, una laguna del Mare Adriatico valutata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità grazie alla presenza di una  moltitudine di isole cui le principali sono: Burano, Murano, Torcello, Chioggia, Giudecca  e Sant’Erasmo. 
La Laguna di Venezia ricade quasi interamente nel territorio della provincia di Venezia e si suddivide essenzialmente tra i comuni di Venezia, Cavallino-Treporti e Chioggia, parti ricadono però in altri comuni tra cui Campagna Lupia nella quale è situato l’hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia.
La Laguna di Venezia è facilmente raggiungibile anche con i mezzi di trasporto come il treno e il pullman o con i mezzi propri come la bicicletta e l’auto. 
Il territorio della Laguna di Venezia è suddiviso in Valli ognuna delle quali possiede un nome che le caratterizza, inoltre in ogni Valle è possibile ammirare molte specie di fauna e di flora e infatti le pratiche più diffuse sono la pesca, la caccia e il birdwatching.
La Valle più vicina all’hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia è la Valle Averto dove è presente l’oasi del WWF, altre Valli presenti nel nostro territorio sono la Valle Zappa, la Valle Figheri, la Valle Pierimpiè, la Valle Morosina e la Valle Millecampi. Nelle Valli sono presenti oltre alla splendida fauna e flora anche dei Casoni, dei Forti e in altri casi solo dei Ruderi. Altre Valli secondarie ma non meno importanti date le sue utilità solo le Valli da pesca e si tratta più in particolare di specchi d’acqua separati dalla Laguna aperta da argini di terra ricavati dallo scavo di canali e vengono attrezzati per l’itticoltura e la caccia. Infatti queste acque sono popolate da grandi quantità di pesci e inoltre in questi bacini trovano rifugio migliaia di uccelli palustri. Per raggiungere le varie Valli si possono anche usare le varie imbarcazioni presenti attraversando il canale Cornio. Questo canale veniva chiamato in passato con il nome di “Medeacus Minor” ed è un ramo del fiume Brenta rimasto miracolosamente integro.  
La Laguna di Venezia inoltre è fonte di attrazioni in quanto possiede l’incantevole spiaggia dell’ isola di Lido,e il lungo litorale di Sottomarina, tutto ciò a pochi chilometri dall’hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia .

Hotel Antica Corte marchesini vicino a Venezia (Chioggia)

Chioggia è una piccola area peninsulare adriatica fra la Laguna Veneta ed il Delta del Po a pochi minuti dall’ hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia. 
Il centro storico della città di Chioggia sorge su di una serie di piccole isolette lagunari attraversate da canali e collegate fra loro da ponti che, in alcuni casi, sono facilmente percorribili da automobili e mezzi pubblici. Con la vicina Sottomarina, situata nel tratto di terra che divide la laguna dal mare, forma un unico centro urbano.
La spiaggia più vicina al nostro hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia è quella di Sottomarina ben collegata anche con i mezzi di trasporto pubblici. Si estende dalla bocca di porto di Chioggia, fino alla foce del fiume Brenta inoltre Sottomarina si divide, tradizionalmente, nella parte "vecchia" e in quella "nuova" situate rispettivamente a nord e a sud della frazione. La parte vecchia assomiglia di più a Chioggia, mentre la parte nuova si estende verso sud dove sorgono le numerose strutture ricettive, che sono concentrate prevalentemente lungo il Lungomare Adriatico.
Lungo tutta la spiaggia vi sono rinomati stabilimenti balneari, raggiungibili mediante il Lungomare Adriatico, una lunga via che consente di proseguire da Viale Mediterraneo verso gli stabilimenti balneari e le vie interne.
L’hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia inoltre è situato a pochi minuti dalla spiaggia di Isolaverde che si estende dalla foce del fiume Brenta fino alla foce del fiume Adige.
Molto spesso Chioggia situata a pochi minuti dal nostro hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia viene paragonata ad una piccola Venezia in quanto presenta delle caratteristiche urbanistiche molto simili a quelle della “bella Venezia”. Anche Chioggia è soggetta a picchi di marea particolarmente pronunciati, noti in tutto il mondo con il termine “acqua alta” che si verificano con particolare intensità nella laguna di Venezia, tali da provocare allagamenti nelle aree urbane, generalmente quando il fenomeno dell'acqua alta colpisce Venezia.

Hotel vicino Venezia Antica Corte Marchesini (Burano, Murano e Torcello)

L’hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia si trova a 30 minuti dalla bellissima città da dove è possibile partire con il traghetto per visitare le meravigliose isole tra cui Burano, Murano e Torcello.
Burano è una piccola isola della laguna di Venezia settentrionale, attivo centro di pescatori e famosa per le sue coloratissime casette (si pensa che servissero ai barcaioli per ritrovare la propria casa in presenza della nebbia, che a Burano si presenta particolarmente fitta) , per la lavorazione artigianale dei merletti e anche per le tradizioni gastronomiche. Il cuore di questo piccolo paese è la chiesa di San Martino, realizzata interrando un canale.
Murano è nota in tutto il mondo per il plurisecolare artigianato della lavorazione del vetro, da non perdere in questa stupenda isoletta è la cattedrale di San Donato, contemporaneo di San Marco. Un altro punto di attrazione nell’isola è il museo vetrario che illustra la magnifica tradizione artistica della lavorazione del vetro ormai dai tempi più antichi. A circa venti minuti di vaporetto si può visitare la piccola ma non da meno isola di Torcello, uno dei primi e più fiorenti centri abitati della laguna fino al XVI secolo. Ora resta solo la cattedrale e la chiesa di Santa Fosca a ricordare un’epoca ormai lontana. All’interno dell’isola inoltre è possibile visitare la Cattedrale di Santa Maria Assunta che  fu ristrutturata nella forma attuale intorno all'anno mille di fronte alla basilica vi è il cosiddetto trono di Attila. 
Inoltre dal nostro Hotel Antica Corte Marchesini vicino a Venezia, è possibile raggiungere facilmente Pellestrina una sottile barriera di oltre undici chilometri sospesa fra mare e laguna e protetta dall'irruenza delle acque da una delle più poderose difese a mare che la Serenissima seppe realizzare per salvare la sua città: i Murazzi. 

Hotel in laguna di Venezia

L’hotel Antica Corte Marchesini è una struttura immersa nel verde della campagna veneta ma a pochi minuti tra Padova e Venezia: un luogo perfetto per coloro che amano le escursioni in bici e/ o in barca nel quieto e spettacolare verde della Laguna meridionale ma al tempo stesso per visitare le città di Venezia, Padova e Chioggia.
Tranquillità, comodità e natura sono le parole chiave per avere un bel soggiorno presso l’Hotel Antica Corte Marchesini.
Per chi ama immergersi nel verde della nostra campagna e laguna veneta, in un mondo sospeso tra acqua, cielo, uccelli e piante, proponiamo escursioni in bici con pranzo al sacco o escursioni in barca con guida per ammirare al meglio gli abitanti della laguna facendo birdwatching

 

Itinerari turistici a Venezia

Venezia Storica

Venezia situata a circa 30 minuti dal nostro Hotel Antica Corte Marchesini e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, treno e autobus e l’auto.

Moltissimi sono i luoghi famosi della incantevole Venezia tra cui Piazza San Marco, Ponte di Rialto, ponte dei sospiri, Palazzo Ducale, la Basilica di San Marco, e per chi ha più giorni da dedicare all’isola di Venezia consigliamo le bellissime isole Burano, Murano e Torcello.
Centro governativo e luogo celebrativo di rappresentanza della Repubblica di Venezia, la Piazza San Marco offre un insieme di capolavori d’arte e di architettura che la rendono unica per la sua bellezza.

Da non perdere il bellissimo Palazzo Ducale con la visita guidata delle segrete e le opere che lo circondano.

Venezia Inesplorata

La Venezia inesplorata situata a pochi kilometri dal nostro Hotel Antica Corte Marchesini regala una suggestiva passeggiata assieme a una guida turistica di Venezia alla scoperta dei luoghi meno conosciuti della città, lontani dal centro affollato di turisti, tra calli e campiellirii e fondamentesalizade e corti, giardini e angoli segreti e reconditi della città.

L’itinerario guidato permette di esplorare la città assaporandone l’atmosfera più autentica, scoprendo le sue usanze e tradizioni, il folklore e le sue leggende più antiche.

Splendori d’Arte a Venezia

Itinerario guidato: Gallerie dell’Accademia, Chiesa dei Frari, Scuola Grande di San Rocco.

Un percorso con le guide turistiche di Venezia tutto dedicato all’arte, e in particolare alla pittura veneziana, dai primi maestri della pittura veneziana del Trecento sino al Rinascimento: Giovanni Bellini, Cima da Conegliano, Sebastiano del Piombo, Lorenzo Lotto, Giorgione, Tiziano, Veronese, Tintoretto; e più tardi, nel Settecento Tiepolo, Canaletto, Francesco Guardi, Rosalba Carriera, Pietro Longhi. Il tema della luce e del colore nella pittura veneziana fa da filo conduttore nel percorso che culmina nel capolavoro dell’Assunta del Tiziano ai Frari, e nel grandioso ciclo di Teleri (grandi tele dipinte) di Tintoretto nella scuola di San Rocco.

Venezia cosmopolita e mercantile

Per conoscere la Venezia Cosmopolita e mercantile consigliamo un Itinerario guidato di Rialto e dintorni nel sestiere di San Polo, Fondaco dei Tedeschi, Fondaco dei Persiani, Case di Marco Polo, Ca’ Da Mosto, Fondaco dei Turchi, Palazzo del Cammello, Ghetto ebraico.

Venezia, città di mercanti, navigatori, esploratori, decantata da Shakespeare nella celebre opera Il Mercante di Venezia, agli inizi del Cinquecento si presentava come una città cosmopolita, caratterizzata dalla presenza di numerose comunità di mercanti e navigatori provenienti da Oriente e da Occidente. La lingua veneziana fungeva a quel tempo da lingua commerciale nel Mediterraneo, a garanzia dei contratti. L’economia veneziana, basata sul commercio marittimo aveva il suo fulcro economico-finanziario nel mercato di Rialto, ove si trovavano anche le banche private e di stato. Sempre più banchieri e mercanti da ogni parte d’Europa e del Continente asiatico si trasferivano a Rialto, attirati dalle opportunità commerciali che il mercato di Rialto loro offriva.

Isole della Laguna Veneta

  • Itinerario guidato  Laguna Nord: isole di Murano, Torcello, Burano.
  • Itinerario guidato  Laguna Sud: litorali di San Pietro in Volta, Pellestrina, isola di Chioggia.
  • Itinerario guidato  Isole conventuali di San Giorgio Maggiore, San Lazzaro degli Armeni, San Servolo, San Francesco del Deserto.

 Murano, celebre per l’arte vetraria, è la prima tappa dell’itinerario guidato ①.
Durante la sosta nell’isola, assieme alla vostra guida turistica si visitano le sue rinomate vetrerie, il Museo Vetrario, la Basilica di Santa Maria e Donato, grandioso esempio di architettura veneto-bizantina, la Chiesa di San Pietro Martire, in cui sono conservate importanti opere provenienti dalle chiese soppresse di Murano. Il percorso prosegue attraverso la laguna sino a Torcello per visitare la Cattedrale bizantina di Santa Maria Assunta, ornata di preziosi mosaici d’oro capolavori dell’arte bizantina del XII e XIII secolo, e la chiesa di Santa Fosca.
Nel pomeriggio si trascorrono alcune piacevoli ore nell’isola di Burano, passeggiando tra le case variopinte dei pescatori e le gallerie di merletti. Sulla Piazza principale, intitolata al celebre compositore e musicista Baldassarre Galuppi detto il Buranello, domina il campanile pendente della Chiesa di San Martino.

L’itinerario nella Laguna Sud permette di esplorare la laguna nel suo fascino incontaminato, lontano dalle mete turistiche. I villaggi di Pellestrina e di San Pietro in Volta (itinerario guidato ②) mostrano un paesaggio variopinto ancora intatto, caratterizzato dalle case colorate dei pescatori, dai pescherecci pieni di reti consumate e dalla tradizione artigianale del tombolo(merletto lavorato a fuselli). Assai rinomati nel litorale sono inoltre i ristoranti, dove si può gustare il pesce fresco, fritto o alla griglia.

Pellestrina la visita guidata comprende la chiesa di Santa Maria dell’Apparizione e si gode il panorama sui Murazzi, grande distesa di muraglie frangiflutti eretta dalla Serenissima nel 1744-1782 su progetto dell’ingegnere Bernardino Zendrini per proteggere il litorale dall’erosione del mare.

L’isola di Chioggia possiede la terza flotta peschereccia d’Italia. L’imbarcazione tradizionale chioggiotta è il Bragozzo, dalle caratteristiche vele dipinte. Chioggia vanta una storia millenaria, illustrata nel Museo della Laguna Sud da notevoli reperti archeologici di età etrusca e romana. Il centro cittadino conserva ancora intatti preziosi monumenti, tra cui il Campanile di Sant’Andrea del X secolo e la Chiesa di San Martino. Tra le tappe principali dell’itinerario, vi sono: la splendida Cattedrale barocca dedicata a Santa Maria Assunta, la chiesa di San Domenico, in cui si trova il crocifisso processionale più grande al mondo, la chiesa di San Giacomo ove si conserva il ceppo di legno su cui, secondo la tradizione, la Vergine apparve a un umile ortolano di Sottomarina. La passeggiata nel centro, attraverso il caratteristico mercato del pesce, permette inoltre di ammirare antichi palazzi rinascimentali e settecenteschi: tra di essi, la Casa della celebre pittrice Rosalba Carriera, in cui più tardi visse il noto commediografo Carlo Goldoni, che a Chioggia ambientò Le Baruffe Chiozzotte.

L’itinerario guidato ③ è dedicato alle isole conventuali, veri e propri paradisi dell’anima, in cui scoprire la dimensione spirituale più profonda ed autentica della laguna. La prima tappa a San Giorgio Maggiore permette di ammirare all’interno della chiesa importanti capolavori del Tintoretto. L’edificio della chiesa e del convento furono progettati nel 1566 da Andrea Palladio per i monaci benedettini del cenobio di San Giorgio. Dal Campanile si gode una superba vista sulla laguna.

San Lazzaro degli Armeni fu considerato un’Accademia letteraria e scientifica e tra le più importanti del Settecento. La Biblioteca del Convento dei Padri Armeni Mechitaristi conserva un’importante collezione di manoscritti. Parte integrante della visita del Convento è il Museo con rari dipinti, cimeli e oggetti sacri.

L’isola di San Servolo fu un importante monastero benedettino e ospizio per i pellegrini. Trasformato in ospedale per la milizia da mar nel Settecento, divenne in seguito manicomio, poi chiuso. La visita guidata dell’isola include una tappa nel Museo della Follia e una passeggiata nel magnifico giardino che oggi ospita gli spazi della Venice International University.

Ultima meta dell’itinerario è San Francesco del Deserto, detta anche l’isola dei Cipressi per la bellezza e la gran quantità di cipressi del suo giardino. La fondazione del Convento si deve secondo la tradizione a San Francesco, che nel 1220 dalla Terrasanta si recò in Italia su una nave veneziana, sostando presso l’isola. La visita del Convento dei Frati Minori comprende anche una passeggiata nel giardino con una suggestiva vista sulla laguna.

Itinerari nelle Ville Venete

Centri propulsivi di scienze e di sviluppo economico agricolo e artigianale, luoghi di convegno artistico musicale e teatrale, accademie scientifiche e letterarie, nonché raffinate residenze estive, espressione della più alta bellezza architettonica e artistica del tempo: tutto questo furono le ville venete. Nell’arco di quattro secoli esse costituirono una vera e propria civiltà, che ispirò uomini e donne letterati, pensatori e musicisti di ogni paese. Esse furono il cuore segreto e insieme l’espressione concreta di una delle più alte ispirazioni della Serenissima. Oggi le ville venete formano un patrimonio storico-artistico di incommensurabile bellezza e originalità da riscoprire e valorizzare. Gli itinerari e le visite guidate nelle ville che l’Associazione Guide Veneto qui propone hanno lo scopo di introdurre i visitatori nella storia di queste micro-città rurali del Rinascimento e di farne apprezzare i capolavori architettonici ed artistici.

1) Ville e Castelli delle antiche vie Castellana, Noalese, Miranese

Itinerario guidato lungo le antiche vie Castellana, Noalese, Miranese (zona del Graticolato Romano) costellate da ville, antiche pievi e castelli medievali.

Visita guidata di Villa Priuli-Grimani-Morosini detta Ca’ della Nave, Villa Soranzo-Conestabile della Staffa, Rocca di Noale e Torri del Castello dei Tempesta, Castello di Stigliano, Villa Farsetti a Santa Maria di Sala, Villa Erizzo detta Belvedere e Villa Giustinian Morosini a Mirano.

L’itinerario è percorribile in bicicletta, in auto, in pullman pubblico o privato.
Durata: intera giornata.

2) Le ville e i castelli della Marca Trevigiana.

Itinerario 1: Villa Corner a Piombino Dese, Villa Marcello a Levada, Castelfranco, Villa Emo a Fanzolo, Villa Barbaro a Maser. Percorribile in bicicletta, in auto, in pullman pubblico e privato.
Durata: intera giornata.

Itinerario 2: Quinto di Treviso, Oasi di Cervara, Villa Grimani Morosini Gatterburg, Villa Tiepolo Passi a Carbonera, Castello di Roncade.
Percorribile in auto, in pullman e in bicicletta.
Durata: intera giornata.

3) Le ville della Riviera del Brenta

Itinerari guidati lungo la Riviera del Brenta, costellata da innumerevoli ville e splendidi giardini.

Itinerario 1: Le ville di Malcontenta, Oriago, Mira.
Percorribile in bicicletta, in auto, in pullman pubblico o privato. Il fiume Brenta è inoltre meta di gite in barca e di mini crociere su battelli privati.
Visita guidata di Villa Foscari, Villa Foscari-Widmann-Rezzonico, Barchessa di Villa Valmarana, Ecomuseo di Villa Contarini dei Leoni, Villa Venier.
Durata: intera giornata.

Itinerario 2: Le ville di Dolo e Stra.
Percorribile in bicicletta, in auto, in pullman pubblico o privato. Il fiume Brenta è inoltre meta di gite in barca e di mini crociere su battelli privati.
Visita guidata di Villa Nani Mocenigo, Villa Tito-Velluti, Villa Badoer-Fattoretto, Villa Barbariga, Villa Foscarini-Rossi, Villa Pisani.
Durata: intera giornata.

4) Le ville del Veneto Orientale

Itinerario 1: Ville di Portogruaro e Cinto Caomaggiore.
Percorribile in bicicletta, in auto, in pullman pubblico o privato. Il fiume Lemene è inoltre meta di gite in barca e di mini crociere su battelli privati.
Visita guidata di Portogruaro, Concordia, Summaga, Villa Bornancin a Cinto Caomaggiore.
Durata: intera giornata.

Itinerario 2: Teglio Veneto, Fossalta di Portogruaro, Castello di Fratta, Alvisopoli.
Percorribile in bicicletta, in auto, in pullman pubblico o privato.
Visita guidata di Alvisopoli, Castello di Fratta e Museo Etnografico di Fossalta di Portogruaro.
Durata: metà giornata.

Itinerario 3: la laguna di Caorle.
Percorribile in bicicletta, in auto, in pullman pubblico o privato. La Laguna di Caorle è inoltre meta di gite in barca che permettono di osservare i tipici Casoni da pesca, la fauna e la flora ittica della laguna .
Visita guidata di Vallevecchia, Caorle, Museo Archeologico del Mare, Ca’ Corniani.
Durata: intera giornata.

Itinerario 4: Percorsi enogastronomici tra le ville della zona dei vini D.O.C. Lison e Pramaggiore. Percorribile in bicicletta, in auto, in pullman pubblico o privato.
Visita guidata di Villa Dalla Pasqua, Museo Etnografico del Mulino di Belfiore, Blessaglia, Villa Muschietti.
Durata: intera giornata

Itinerari Rovigo – Il Delta del Po

Tra acqua e terra.

Giardino Botanico di Porto Valeri un'entità naturalistica unica in Italia dalla grande importanza ecologica e scientifica. Nei suoi circa 23 ettari sono racchiusi una decina di ecosistemi con circa 220 specie vegetali diverse, sia erbacee che legnose, con delle rarità, come le orchidee spontanee, quasi ovunque scomparse

Taglio di Pò' con la Chiesa di S.Francesco, la settecentesca Villa Zeno dove ha soggiornato Lord Byron, Cà Nani e Cà Borini

Porto Tolle il Comune piu' estremo del Delta, su un territorio formato da depositi alluvionali portati dal fiume Po, che veniva anche definito "un dono della Serenissima Repubblica veneziana ai polesani".

Eventuale escursione nautica.

Contattaci

Per informazioni, preventivi, o per prenotare un itinerario o visita guidata in qualsiasi città e provincia veneta con le guide turistiche di Assoguide Veneto, potete compilare il modulo sottostante, inviare una mail a: info@venetoguide.it o telefonare allo 049.8698601 oppure 348 4502 205.

Certificate of Excellence

2015

131 review
Expedia Insider’s Select

2015

4.70
/5
298 review
Booking.com

2015

9.10
/10
113 review
Albergo veramente spettacolare ed accogliente, pulitissimo. Personale gentilissimo
9,5
/10
Manuel Rosati, Italy, 20/11/2013

Book Online